SUPERBONUS110%

Se proprio si vuole trovare ciò che la pandemia dell’inizio degli anni 20 ha lasciato di positivo, si può guardare al settore edile e alla rinascita che vive anche grazie ai vari bonus edilizi.

Grazie ai generosi incentivi e alla cedibilità del credito alle Banche il meccanismo a cominciato a funzionare. La GBM ha da subito creduto alle possibilità offerte da questa misura incentivante e, nel suo piccolo, ha contribuito al recupero di pezzi del patrimonio abitativo umbro. Sia in forma autonoma che in forma aggregata aderendo alla Rete Cooperativa 110.

La GBM è impegnata in recupero di:

    • piccoli condomini familiari (Bastia Umbra, Foligno),
    • Casolari di Campagna,
    • immobili danneggiati da sisma (Cascia, Papiano di Marsciano),
    • demolizioni e ricostruzioni di immobili di pregio,
    • nonché grandi condomini (Perugia).